Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Il Comune vuole un inno per Cinisello, Ghilardi: «Sarà "giovane" e con senso di appartenenza»

Cinisello Balsamo vuole il suo inno musicale comunale. Il sindaco Giacomo Ghilardi: «Abbiamo in mente di coinvolgere la civica di musica, le scuole cittadine e, perché no, i finalisti del festival "Fatti Sentire"»

Sulla scia del successo di "Fatti Sentire" la musica continua a essere protagonista in città

Cinisello Balsamo vuole il suo inno musicale comunale. E' quanto emerso da dalle dichiarazioni rilasciate dal sindaco Giacomo Ghilardi al quotidiano il Giorno e non lascia certo stupiti questa iniziativa perché questa amministrazione comunale, in tema musicale, ha già mostrato le sue intenzioni e idee con l'evento di successo "Fatti Sentire - Festival della Musica Italiana Emergente".

Così il primo cittadino che annuncia la ricerca di un inno comunale: «Abbiamo in mente di coinvolgere la civica di musica, le scuole e, perché no, i finalisti di "Fatti Sentire": è stato un festival giovanile di portata nazionale e non vogliamo che resti un fatto isolato, ma che abbia altre ricadute in città».

Un inno per Cinisello Balsamo e per la città sarebbe come un "provaci ancora" visto che già ai tempi dell'amministrazione comunale guidata da Daniela Gasparini si era provato a scegliere una canzone, poi ricaduta su "El pescaluna de Cinisell" di Roberto "Bobo" Pozzoli, però rappresentativa in particolare di Balsamo, più che di tutta la città.

Inoltre l'amministrazione comunale ha in mente un inno più "fresco", che possa far sentire il senso di appartenenza anche per i più giovani abitanti della città.

L'idea c'è, ora bisogna mettersi al lavoro per iniziare un cammino verso la nascita dell'inno di tutta Cinisello Balsamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune vuole un inno per Cinisello, Ghilardi: «Sarà "giovane" e con senso di appartenenza»

MilanoToday è in caricamento