menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Navigare gratis a Cinisello si può

Navigare gratis a Cinisello si può

Freeluna, internet gratuito arriva anche in piazza Costa e Paganelli

Si sono aggiunti nuovi hotspot e quindi luoghi in cui è possibile navigare in internet con il proprio smartphone, tablet o pc, gratuitamente e senza limiti di tempo a Cinisello Balsamo con il servizio freeluna

Si è ampliata l’area di connessione alla rete cittadina di wi-fi: dal centro città è arrivata in questi giorni fino a piazza Costa e piazza Paganelli. 

Si sono, dunque, aggiunti nuovi hotspot e quindi luoghi in cui è possibile navigare in internet con il proprio smartphone, tablet o pc, gratuitamente e senza limiti di tempo.

Il servizio, frutto di un progetto curato dal Settore Informatico (ICT) del Comune di Cinisello Balsamo in partnership con Rete Civica di Milano e Free Luna, si sta diffondendo attraverso la preziosa collaborazione dei commercianti che decidono di aderire.

Si è partiti con 2 hotspot installati in piazza Gramsci direttamente dal Comune e 5 punti rete messi a disposizione dai commercianti; in questi giorni si sono aggiunte altre 5 antenne grazie all’adesione di altrettanti commercianti.

Aderendo all’iniziativa, i negozi già dotati di una propria connessione internet, possono metterne una parte a disposizione dei loro clienti tramite il wi-fi.

In cambio otterranno una serie di servizi di carattere promozionale per la propria attività: pagine dedicate sul sito comunale (65.000 accessi mensili) per fare sondaggi, comunicare news, offerte ed eventi e sms da inviare agli utenti connessi in zona.

Un aspetto interessante del progetto è il fatto che ogni punto di accesso attivato tramite l’adesione di un nuovo commerciante a @free_luna_cinisello, entra a far parte di un’unica rete diffusa su tutto il territorio nazionale.

Il cittadino che si registra potrà così accedere in tutte le località italiane coperte dal servizio freeluna. 

Come fare per connettersi? Prima di tutto occorre visitare il portale per scoprire i luoghi già coperti, una volta sul posto, bisognerà cercare la rete wi-fi  @free_luna_cinisello, registrarsi con il proprio numero di cellulare e si potrà da subito cominciare la navigazione.

Il costo del servizio, che ammonta a 340 euro per ogni hotspot (comprensivi dell’installazione e del canone biennale), viene sostenuto interamente dall’amministrazione comunale e viene offerto ai commercianti come sperimentazione gratuita per due anni.

Chi volesse aggiungersi può ancora farlo contattando l’ufficio Stampa e comunicazione (ufficio.stampa@comune.cinisello-balsamo.mi.it). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento