Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Fabio Filzi

Stabile occupato in via Fabio Filzi, si discute del problema-casa in consiglio comunale

Ghilardi della Lega Nord: «Ritengo sia assurdo, come già detto da tempo, che il Comune non riesca a dare risposte concrete e abbandoni i cittadini, regolari, in difficoltà. Detto ciò, le occupazioni abusive non devono essere tollerate»

Giacomo Ghilardi in consiglio comunale

Il "problema casa" e l'occupazione dello stabile privato in via Fabio Filzi arrivano in consiglio comunale tramite un'interrogazione consiliare presentata dalla Lega Nord di Cinisello Balsamo.

A parlare è l'esponente del Carroccio in consiglio comunale Giacomo Ghilardi che racconta: «Ho affrontato il tema delle occupazioni abusive. Ultimo caso la palazzina di via Fabio Filzi occupata dal Movimento Casa insieme a otto famiglie di Cinisello Balsamo, italiane e migranti».

Poi prosegue: «Da quanto hanno dichiarato, l’Agenzia Casa del Comune non è riuscita a trovare loro una soluzione. La casa è sicuramente uno dei temi più discussi negli ultimi anni».

Chiude Ghilardi: «Ritengo sia assurdo, come già detto da tempo, che il Comune non riesca a dare risposte concrete e abbandoni i cittadini, regolari, in difficoltà. Ma, come detto in aula, ribadisco che il Movimento Casa e le occupazioni abusive non devono essere una soluzione tollerata. Il Comune si prenda le proprie responsabilità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabile occupato in via Fabio Filzi, si discute del problema-casa in consiglio comunale

MilanoToday è in caricamento