Lunedì, 20 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via R. Giovagnoli

Investito un uomo in via Giovagnoli, si trova al Niguarda e le sue condizioni sono disperate

Nella serata di giovedì 2 agosto, un uomo di 67 anni (B.I.) residente a Cinisello Balsamo, è stato investito da un'automobile lungo via Giovagnoli. Portato in codice rosso al Niguarda è in pericolo di vita e in coma farmacologico nel reparto di terapia intensiva

I barellieri del 118 sono intervenuti e hanno caricato il ferito sull'ambulanza (foto di repertorio)

Nella serata di giovedì 2 agosto, un uomo di 67 anni (B.I.) residente a Cinisello Balsamo, è stato investito da un'automobile lungo via Giovagnoli.

A riportare la notizia è stato il quotidiano il Giorno che racconta come l'uomo, intorno alle 20, stesse attraversando la via nel quartiere periferico di Cinisello Balsamo sulle strisce pedonali quando è stato investito da una Fiat 600 guidata da una donna di 51 anni. La dinamica e le responsabilità sono ancora da chiarire e su questo sta indagando la polizia locale.

L'uomo dapprima ha sbattuto la testa contro l'automobile che l'ha investito frontalmente, poi è stato sbalzato sull'asfalto e ha perso conoscenza. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ai barellieri del 118 che sono accorsi.

A sirene "spiegate" l'ambulanza ha portato il cinisellese all'ospedale Niguarda in codice rosso: è in serio pericolo di vita.

Gli operatori del 118 al loro arrivo hanno intubato l'uomo, poi all'ospedale è finito nel reparto di terapia intensiva sotto coma farmacologico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito un uomo in via Giovagnoli, si trova al Niguarda e le sue condizioni sono disperate

MilanoToday è in caricamento