Cinisello BalsamoToday

A pochi passi dal Comune il "laboratorio di droga" di Cinisello

In via XXV Aprile è stato scoperto e smantellato un magazzino e un appartamento dediti alla lavorazione di droghe (cocaina, marijuana e hascisc) con finalità di vendita

Trovato di tutto nel laboratorio di droga di Cinisello (immagine di repertorio)

A pochi passi dal Comune di Cinisello Balsamo è stato scoperto dai carabinieri della stazione locale un vero e proprio "laboratorio della droga".

A gestirlo era un italiano di 46 anni che ora è agli arresti per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Il tutto è stato rinvenuto in via XXV Aprile presso un magazzino e la sua abitazione.

I carabinieri hanno trovato, nascosti nel doppiofondo delle pareti, 20 grammi di cocaina, 1 chilo e mezzo di "erba" (già pronta per la vendita e anche svariati grammi di semenze) e 1 chilo e mezzo di hascisc.

L'arrestato era un esperto della lavorazione delle droghe e si occupava di tutte le fasi del processo: reperimento materie prime, raffinazione e vendita diretta. Un vero business all'ombra del Comune di Cinisello che è stato smascherato dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento