Cinisello Balsamo Via Ludovico Ariosto

Ladro d'auto 2.0 arrestato a Monza, rubava auto a Cinisello

Un ladro “2.0” che credeva di far valere le sue conoscenze informatiche e tecnologiche è stato arrestato per furto di auto mercoledì notte (15 aprile) a Monza. Fatale per lui un errore nel furto di una Hyundai

Un ladro “2.0” che credeva di far valere le sue conoscenze informatiche e tecnologiche è stato arrestato per furto di auto mercoledì notte (15 aprile) a Monza.

Il furto è avvenuto però a Cinisello Balsamo, precisamente in via Ariosto, e a essere rubato da un marocchino di 40 anni è stato un Suv Hyundai.

Il ladro ha cercato di mettere ko il sistema di antifurto sul mezzo usando uno “spadino” per accendere il motore e poi posizionando un dispositivo che avrebbe dovuto disturbare l’antifurto satellitare.

Qualcosa però è andato storto, perché il proprietario del mezzo è stato avvisato del furto con il classico sms sullo smartphone e ha avvisato le autorità.

Subito si sono messi in azione i poliziotti di Cinisello e Sesto che hanno rintracciato l’uomo a Monza. La mattina dopo (16 aprile) la polizia è uscita nuovamente nella zona in cui è stato trovato il ladro e nei paraggi ha scovato un’altra auto rubata (una Renault Capture) e altri strumenti per disturbare le frequenze satellitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro d'auto 2.0 arrestato a Monza, rubava auto a Cinisello

MilanoToday è in caricamento