Lunedì, 17 Maggio 2021
Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Quartiere Robecco, la Lega Nord: «Stop ai campi Rom e al degrado»

Così la Lega Nord in Regione: «I cittadini del quartiere Robecco meritano di vivere in un luogo sicuro e pulito. Stop immediato ai campi Rom e riqualificare subito l'area per fermare il degrado»

Jari Colla, esponente del Carroccio

«I cittadini del quartiere Robecco a Cinisello Balsamo meritano di vivere in un luogo sicuro e pulito. Stop immediato ai campi Rom e riqualificare subito l'area per fermare il degrado».

E' l'appello lanciato dal vicepresidente del consiglio regionale Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) e dal consigliere regionale leghista Jari Colla in merito allo stato di abbandono in cui versa il quartiere di Robecco, nella periferia Nord di Cinisello Balsamo.

I residenti del quartiere Robecco lamentano di trovarsi in una situazione di «isolamento viabilistico e sociale a causa della Statale 36» e in un contesto di igiene ambientale al limite della sopportazione per effetto della presenza di «topi e rifiuti che hanno invaso il quartiere».

La situazione si sarebbe ulteriormente aggravata con l'insediamento di un accampamento Rom in un vicolo laterale di via Pizzi, tanto che gli stessi cittadini della zona, circa un migliaio, hanno definito il loro quartiere «una discarica sociale».

I consiglieri regionali leghisti hanno depositato un'interrogazione all'assessore regionale in cui affermano che «vi e' l'esigenza di tutelare sia la salute sia la sicurezza dei cittadini residenti, nonchè di chi lavora nella zona in questione, attraverso interventi precisi per eliminare l'isolamento che di fatto si e' venuto a creare, garantendo la vivibilità del quartiere e dando risposte al reale bisogno di sicurezza della popolazione».

Da qui la richiesta all'assessore regionale di «adottare ogni idoneo provvedimento al fine di garantire il rispetto della legalità e la sicurezza dei cittadini del quartiere, facendosi anche parte diligente con la giunta comunale al fine di eliminare i gravi disagi esistenti, in un'ottica di riqualificazione del quartiere anche sotto il profilo dell'igiene e sanità pubblica».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Robecco, la Lega Nord: «Stop ai campi Rom e al degrado»

MilanoToday è in caricamento