Cinisello Balsamo Via Giovanni Segantini

La Lega Nord "apre" la propria sede per favorire la "Dote Sport"

La Lega Nord di Cinisello Balsamo mette a disposizione un servizio di consulenza per l'accesso alla "Dote Sport" di Regione Lombardia, ogni martedì sera dalle ore 21, presso la propria sede in via Segantini 93

I due leader del Carroccio parlano all'unisono

La Lega Nord di Cinisello Balsamo mette a disposizione un servizio di consulenza per l’accesso alla "Dote Sport" di Regione Lombardia, ogni martedì sera dalle ore 21, presso la propria sede in via Segantini 93.

Nel merito sono intervenuti il vice capogruppo leghista a Palazzo Pirelli, Jari Colla e il capogruppo in consiglio comunale, Giacomo Ghilardi: «Come Lega Nord al fine di agevolare le operazioni di iscrizione per tutti i cinisellesi e le associazioni sportive che volessero aderire al bando regionale sulla "Dote Sport", mettiamo a disposizione i nostri recapiti regionali e comunali e la nostra sezione, in via Segantini 93 a Cinisello Balsamo, per i prossimi martedì, dalle ore 21 fino alla scadenza del bando».

Continuano i due: «Si tratta di un contributo concreto, fino a 200 euro a famiglia per consentire l’attività sportiva dei ragazzi. La Regione in questo modo conferma la grande attenzione verso l’attività sportiva, intesa non solo come strumento per raggiungere un maggiore benessere, ma anche come pratica utile a favorire l’inclusione sociale». 

Chiudono i due consiglieri: «La "Dote Sport" è finalizzata a favorire la partecipazione ai corsi e alle attività sportive dei minori appartenenti a nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli, con particolare attenzione ai portatori di disabilità. I destinatari sono bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni compiuti, che appartengono a nuclei familiari con almeno un genitore residente da 5 anni in Lombardia e con un Isee non superiore a 20.000 euro».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega Nord "apre" la propria sede per favorire la "Dote Sport"

MilanoToday è in caricamento