Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Lega Nord sulla novità delle case popolari: «Pd contrario, Trezzi a favore, grazie Maroni»

Così il consigliere comunale Giacomo Ghilardi: «Grazie al presidente Roberto Maroni, Cinisello Balsamo è stato incluso insieme a Sesto e Monza in questa sperimentazione che include, tra le tante novità, il criterio di residenza che aiuterà gli italiani in difficoltà»

I voti del Pd sul regolamento dell'assegnazione sperimentale delle case popolari (clicca per ingrandire)

Le Lega Nord di Cinisello Balsamo commenta con soddisfazione che il Comune di Cinisello Balsamo è stato incluso da Regione Lombardia nella sperimentazione del nuovo regolamento per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà del Comune e dell’Aler.

Così il consigliere comunale Giacomo Ghilardi: «Grazie al presidente Roberto Maroni, Cinisello Balsamo è stato incluso insieme a Sesto e Monza in questa sperimentazione».

Poi attacca il Partito Democratico: «Notiamo con piacere che, nonostante il voto "contrario" del suo gruppo regionale del Partito Democratico, il sindaco Trezzi ha accolto ed elogiato la nuova legge del centrodestra lombardo».

Da qui l'analisi su Cinisello Balsamo: «La situazione delle case popolari a Cinisello Balsamo è disastrosa a causa, anche, delle politiche di immigrazione della sinistra».

E uno spunto per il futuro: «La nuova legge regionale del centrodestra mette ordine e ha come obiettivo quello di aiutare gli italiani in difficoltà introducendo tra le tante novità il criterio di residenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Nord sulla novità delle case popolari: «Pd contrario, Trezzi a favore, grazie Maroni»

MilanoToday è in caricamento