rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Sant'Eusebio

In arrivo un prete "peruviano" per la parrocchia di Sant'Eusebio

Da Saronno a Cinisello Balsamo. Continua così la storia pastorale di don Luciano Garlappi, vicario della parrocchia San Giuseppe del rione Matteotti di Saronno che da settembre passerà a professare a Cinisello Balsamo nella frazione di Sant'Eusebio

Da Saronno a Cinisello Balsamo. Continua così la storia pastorale di don Luciano Garlappi, vicario della parrocchia San Giuseppe del rione Matteotti di Saronno che da settembre passerà a professare a Cinisello Balsamo.

Dove? Nella parrocchia della frazione di Sant'Eusebio. E' qui infatti che lo ha inviato il l'arcivescovo Angelo Scola.

Chi è? Don Garlappi era arrivato a Saronno nel febbraio del 2012 dopo una lunga esperienza pastorale in Perù come prete "fidei donum" (ovvero "dono di fede") nella chiesa della città di Huacho. Un prete missionario quindi e dall'ottima conoscenza della lingua spagnola.

In Perù ha dedicato anima e corpo alla gente e ora, dopo la tappa di Saronno, l'arcivescovo Scola ha deciso di mandarlo in una "città di missione" a Cinisello Balsamo, nella parrocchia della frazione di Sant'Eusebio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo un prete "peruviano" per la parrocchia di Sant'Eusebio

MilanoToday è in caricamento