rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Idea-proposta M5S: «Metro Bignami, serve una ciclo-stazione»

I grillini di Cinisello intervistano gli utenti della metropolitana e chiedono la realizzazione di una ciclo-stazione a Bignami. Sarebbe un servizio dai molti benefici, rivolto a cinisellesi, sestesi e bressesi

Giovedì 26 giugno il MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo ha realizzato un video presso la stazione della metropolitana lilla di Bignami.

Il video è attualmente in fase di elaborazione e presto sarà pubblicato sul canale YouTube del partito locale.

I grillini hanno intervistato gli utenti della metropolitana che «hanno mostrato attenzione, interesse e approvazione verso la richiesta di realizzazione di una ciclo-stazione che permetta una migliore e più efficace protezione delle biciclette in sosta (sia dai vandalismi, sia dai furti di parti o di intere biciclette), che elimini il degrado urbano rappresentato dalle biciclette continuamente “appese” ai corrimano pedonali, insidiose anche perché sporgono creando pericolo di inciampo, strappo vestiti, o alto tipo di incidente pedonale».

Secondariamente, «si è anche registrata da parte degli intervistati la richiesta di una sostanziale “calmierazione" e sostanziale abbassamento dei prezzi applicati al parcheggio auto adiacente (che, attualmente è di 0,80 centesimi al minuto antimeridiano, a detta degli intervistati una specie di "trappola capestro" per i pendolari obbligati a lasciare l'auto nel sito per andare al lavoro a Milano )».

Continuano i grillini: «La realizzazione della ciclo-stazione oltre a dare vita a un “ciclo attivo produttivo” (progetto, autorizzazioni, controlli di sicurezza, certificazioni, fabbricazione e fornitura delle rastrelliere, ceppi, sistemi di pagamento, telecamere di sorveglianza, personale di sorveglianza, coinvolgimento della Piccola e Media Impresa locale, etc.), vedrà un ritorno economico (opportunamente calmierato e proporzionato alla attuale capacità di contribuzione dei pendolari rilevata dai nostri sondaggi) costituito dall'incasso del biglietto di posteggio o dalla sua concessione in abbonamento».

I grillini chiudono: «Tra le proposte-richieste rilevate c’è quella che venga lasciata comunque disponibile, sia nei parcheggi auto, sia nei parcheggi bici, la possibilità di accedere al parcheggio in forma libera e senza costi in misura minima di un ventesimo dei posti disponibili, permettendo anche a coloro che si trovano in un temporaneo o permanente periodo di difficoltà economiche di poter fruire del servizio di protezione che si vuole assicurare agli utenti pendolari della ciclo-stazione, provenienti in massima parte dalle zone adiacenti (Hinterland Nord Milano)».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idea-proposta M5S: «Metro Bignami, serve una ciclo-stazione»

MilanoToday è in caricamento