menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei bus dell'azienda di trasporti Caronte

Uno dei bus dell'azienda di trasporti Caronte

Sentenza Caronte, M5S: «Conto salato da 4,5 milioni, circa 70 euro per ogni concittadino»

Il capogruppo Vavassori analizza: «Esprimiamo tutta la preoccupazione relativa agli effetti sui servizi comunali per i cittadini che probabilmente verranno ridotti, ora serve unione d'intenti tra le forze politiche per mitigare l'effetto di questa sentenza»

Il M5S, con riferimento alla sentenza relativa al contenzioso con la società Caronte che vede il Comune di Cinisello Balsamo perdente e condannato a pagare all'azienda di trasporti 5.4 milioni di euro, ci tiene a fare un'analisi politica guardando sia alla gestione del fatto, sia con uno sguardo al futuro.

A farsi portavoce dei pentastellati è il capogruppo in consiglio comunale Luigi Andrea Vavassori: «Esprimiamo tutta la preoccupazione relativa agli effetti sui servizi comunali per i cittadini che probabilmente verranno ridotti».

Vavassori ha fatto due conti: «Questa sentenza significa che il danno per i cittadini è di circa 70 euro a persona (compresi i bambini)».

Poi analizza: «Il M5S all’epoca dei fatti non era presente in consiglio comunale. Dalla lettura delle delibere relative sembra emergere che le precedenti amministrazioni siano state poco accorte, per non dire disattente, perché non hanno valutato correttamente i possibili danni ai cittadini che derivavano delle loro scelte».

E ancora: «Il M5S ricorda che purtroppo gli arbitrati tra pubblico e privati sono al 95% sfavorevoli al pubblico e che pertanto l’utilizzo di tale strumento giuridico è sconsigliabile. Il M5S, vista la gravità del danno per le casse comunali, ritiene necessario una segnalazione alla Corte dei Conti per accertare le eventuali irregolarità nella gestione del denaro pubblico, al fine di attivare la competente procura regionale per i necessari accertamenti sui fatti».

Infine «in questo momento il M5S ritiene inutili e non costruttive le critiche espresse dalle varie parti politiche, ma invece ritiene indispensabile che tutte le forze politiche collaborino per trovare una soluzione che possa mitigare l’effetto di questa sentenza sui diversi servizi comunali per i cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    "Stop al coprifuoco e consumazione anche all'interno", chiede la Confcommercio

  • Attualità

    720mila euro per finanziare le riserve naturali della Lombardia

  • Elezioni comunali 2021

    Il tiramolla di Albertini comincia ad assomigliare a una telenovela

  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento