Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Mandelli: «Con "Avviso Pubblico" Cinisello cambia passo sul serio»

Il consigliere comunale di "Cinisello Balsamo Civica" Silvio Mandelli esprime grande soddisfazione per l'adesione del Comune all'associazione Avviso Pubblico: «Orgoglioso di fare parte di questa amministrazione»

Silvio Mandelli, consigliere comunale di Cinisello

Il consigliere comunale di “Cinisello Balsamo Civica” Silvio Mandelli esprime grande soddisfazione perché mercoledì 16 luglio il consiglio comunale di Cinisello Balsamo «ha deliberato all'unanimità l'adesione all'associazione "Avviso Pubblico", una rete di Comuni, province e regioni impegnate nel difendere i valori di legalità e democrazia».

Così il giovane consigliere: «E’ uno dei primi passi del nostro Comune verso una lotta a quei fenomeni che stanno erodendo le nostre realtà, come criminalità, mafia e corruzione».

Continua Mandelli: «Con questo atto vogliamo dare un segnale che per noi esiste una valida alternativa a questi fenomeni e il fatto che sempre più Comuni, soprattutto nel nord-centro Italia, stiano aderendo è un segnale molto incoraggiante».

Ancora il consigliere della lista civica: «Impegniamo inoltre anche il sindaco e la giunta a proporre al consiglio comunale (che lo emenderà ed approverà) un Codice Etico degli amministratori, sul modello della "Carta di Pisa" promossa sempre da Avviso Pubblico».

Chiude Mandelli: «In questo modo metteremo per iscritto tutta una serie di regole di trasparenza e onestà per tutti i membri di giunta e consiglio comunale. In questo periodo in cui si sente ogni settimana di Comuni commissariati per mafia o corruzione, questa è sicuramente una buona notizia che mi rende orgoglioso di essere parte di questa amministrazione cinisellese. Un proprio vero e coraggioso cambio di passo. Avanti così».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandelli: «Con "Avviso Pubblico" Cinisello cambia passo sul serio»

MilanoToday è in caricamento