Cinisello Balsamo Via Carlo Martinelli

Mercato temporaneo del venerdì, disagi e polemiche per le lunghe code a Balsamo

Lunghe code e disagi hanno fatto lamentare più di un cittadino venerdì scorso e il consigliere comunale di Ncd Riccardo Visentin si leva a fare scudo e megafono di chi si lamenta

Riccardo Visentin

Dopo la prima settimana di novità per le bancarelle del mercato del venerdì a Cinisello Balsamo scoppia subito la polemica: lunghe code e disagi hanno fatto lamentare più di un cittadino e il consigliere comunale di Ncd Riccardo Visentin si leva a fare scudo e megafono di chi si lamenta.

Così il consigliere: «Lo spostamento temporaneo di alcuni banchi del mercato del venerdì a Balsamo, in via Martinelli, ha creato interminabili code in piazza Italia, via Sant’Antonio, via Diaz e zone limitrofe».

Prosegue Visentin con qualche proposta: «Il chiudere il tratto di via Martinelli in direzione via Diaz è una scelta scellerata. A fronte della sua temporaneità è molto più saggio pensare di occupare a esempio il parcheggio via Martinelli angolo via Diaz, o distribuire in modo diverso i banchi del mercato».

E ancora: «E’ ormai nota la pessima viabilità della nostra città, e il percorso di uscita da Cinisello Balsamo attraverso l’asse Martinelli/Diaz, è utilizzato da moltissimi cittadini ogni mattina. I cittadini già esasperati delle code quotidiane, venerdì hanno vissuto momenti da incubo».

Chiude Visentin: «Si prendano immediatamente dei provvedimenti e si lavori per evitare che questo accada ancora nei prossimi venerdì. Oltre a una carente informazione preventiva, è mancata una lungimiranza su eventi facilmente prevedibili. Le soluzioni ci sono, basta metterci dell’impegno».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato temporaneo del venerdì, disagi e polemiche per le lunghe code a Balsamo

MilanoToday è in caricamento