rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Rinascita

Violenta rissa fuori da un bar in viale Rinascita, agenti insultati e minacciati di morte

Poliziotti minacciati l'altra sera all'ingresso di un bar in viale Rinascita mentre intervenivano per calmare gli animi durante una rissa tra due uomini di nazionalità marocchina

Agenti di polizia minacciati, a Cinisello Balsamo, l'altra sera all'ingresso di un bar in viale Rinascita mentre intervenivano per calmare gli animi durante una rissa.

Erano da poco passate le 22 quando al commissariato di via Cilea è giunta la segnalazione di una rissa in corso.

Gli uomini della polizia di stato sono subito accorsi per un controllo e hanno trovato in pieno svolgimento una scazzottata tra due uomini, di nazionalità marocchina, proprio davanti al locale.

Gli agenti, nel tentativo di placare gli animi, sono stati assaliti dai due stranieri che hanno messo da parte le animosità tra loro scagliandosi contro i poliziotti (e la loro vettura che ha subito qualche danno), insultandoli e minacciandoli di morte con frasi del tipo "Se non ve ne andate, vi ammazziamo".

Naturalmente per i due marocchini (solo uno dei due residente a Cinisello, l'altro è senza fissa dimora), classe 1978 e classe 1965, irregolari e già noti per reati precedenti alle forze dell'ordine, sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rissa fuori da un bar in viale Rinascita, agenti insultati e minacciati di morte

MilanoToday è in caricamento