Cinisello Balsamo Via Volontari del Sangue

Cambio di marcia da Aler a MM: sgomberate due famiglie abusive

Dal doppio sgombero accaduto nel caseggiato popolare di via Volontari del Sangue accaduto il 26 febbraio si coglie il segnale di cambiamento imposto da Metropolitana Milanese

Da Aler a MM il mondo cambia totalmente. Dallo sgombero accaduto nel caseggiato popolare di via Volontari del Sangue accaduto il 26 febbraio si coglie il segnale di cambiamento imposto da Metropolitana Milanese.

Poco dopo le 8 del mattino gli addetti di MM, coadiuvati dalla polizia (che hanno chiuso al traffico la via), hanno sgomberato due appartamenti.

Nel primo era presenti due egiziani, nel secondo una famiglia napoletana composta da genitori e un figlio di 10 anni.

Lo sgombero è avvenuto senza troppe resistenze, le porte sono state subito sostituite per evitare nuove occupazioni abusive.

MM annuncia che i lavori di messa a norma cominceranno subito e poi si passerà a riassegnare le case a chi è in graduatoria.

Quello di MM è un segnale che dà l’idea del cambio di marcia: probabilmente nuovi sfratti arriveranno nei prossimi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di marcia da Aler a MM: sgomberate due famiglie abusive

MilanoToday è in caricamento