Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Friuli

Cinisello Balsamo, donna accoltella il marito dopo una furiosa litigata in casa: "Ero gelosa"

La donna, una 33enne, ha piantato il coltello nell'avambraccio destro del marito. I fatti

Hanno discusso in casa nel cuore della notte. E lei, per mettere fine a quella discussione, ha pensato bene di piantare un coltello nel braccio del suo compagno. 

Follia nella notte tra lunedì e martedì a Cinisello Balsamo, dove una donna di trentatré anni - una cittadina cingalese - è stata denunciata per lesioni personali dopo aver colpito suo marito, un connazionale di tre anni più piccolo. 

L'aggressione è avvenuta nell'appartamento di via Friuli in cui la coppia vive. Il 30enne, colpito all'avambraccio destro con un coltello da cucina, è stato medicato al Bassini e poi dimesso con una prognosi di sette giorni. 

La donna è stata invece bloccata dai carabinieri e denunciata. È stata lei stessa a spiegare che la lite era nata perché era gelosa del compagno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisello Balsamo, donna accoltella il marito dopo una furiosa litigata in casa: "Ero gelosa"

MilanoToday è in caricamento