Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cinisello Balsamo Via Libertà

Addio al pittore Nando Chiappa, nel 2007 il "poeta dei campi" ricevette la Spiga d'Oro

Per i suoi meriti artistici Chiappa aveva ricevuto l’onorificenza civica "Spiga d’oro" per il forte legame con Cinisello Balsamo, testimoniato dai soggetti di alcune sue opere pittoriche e dalle numerose mostre personali allestite in città

Nando Chiappa mentre riceve la Spiga d'Oro cinisellese

Settimana scorsa si sono tenuti i funerali del pittore cinisellese Nando Chiappa, scomparso il 24 ottobre nella sua abitazione in Via Libertà a Cinisello Balsamo, città in cui era nato nel 1934.

Per i suoi meriti artistici Chiappa aveva ricevuto l’onorificenza civica "Spiga d’oro" per il forte legame con Cinisello Balsamo, testimoniato dai soggetti di alcune sue opere pittoriche e dalle numerose mostre personali allestite in città.

Da giovane, nella seconda metà degli anni ’50, si distinse per le sue doti sportive come discreto ciclista della U.S. Negrini e successivamente, a fine anni ’60, come dirigente sportivo delle squadre calcistiche della Balsamese prima e dopo del F.C. Cinisello.

Sempre in quegli anni iniziò ad avvicinarsi al mondo dell’arte frequentando i maestri Leonardo Spreafico e Osvaldo Pivetta e inizia da autodidatta la sua carriera pittorica nei primi anni ’70, che l’ha portato ad allestire centinaia di mostre personali in Italia e all’Estero riscuotendo ovunque un notevole successo di pubblico e di critica.

Il suo stile impressionista che lo riportava alla campagna Lombarda e specificatamente Balsamese degli anni ’40 e ’50 gli aveva fatto acquisire dalla critica la definizione di “poeta dei campi”, ma anche di “pittore dei chierichetti” poiché altro particolare che caratterizzava i suoi quadri è stata la presenza dell’immagine di un chierichetto, compito da lui particolarmente ambito ma che non è mai risuscito a svolgere per il suo temperamento vivace.

Per i suoi meriti artistici ricevette l’Ambrogino d’Oro del Comune di Milano, la nomina a Cavaliere della Repubblica Italiana e nel 2007 l’onorificenza civica Spiga d’oro per il forte legame con Cinisello Balsamo testimoniato dai soggetti di alcune sue opere pittoriche e dalle numerose mostre personali allestite in città.

Il funerale si è svolto presso la chiesa di Sant'Ambrogio in piazza Gramsci giovedì 26 ottobre alle ore 14.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al pittore Nando Chiappa, nel 2007 il "poeta dei campi" ricevette la Spiga d'Oro

MilanoToday è in caricamento