Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Friuli

Cinisello, trans trovata morta in casa dalla sua coinquilina: disposta l'autopsia sul corpo

La vittima è una peruviana di quarantatré anni, transessuale. È stata disposta l'autopsia

La sua coinquilina l'ha vista distesa a letto a pancia in su con un "filo" di sangue che le usciva dalla bocca. Ha provato a chiamarla, ha allertato i carabinieri e i soccorritori, ma alla fine è stato tutto inutile. 

Una transessuale di quarantatré anni, cittadina peruviana, è stata trovata morta domenica mattina nell'appartamento di via Friuli 29 in cui viveva a Cinisello Balsamo. A fare la tragica scoperta, all'alba, è stata la coinquilina della vittima, anche lei transessuale peruviana, di due anni più grande. 

I carabinieri del nucleo operativo di Sesto hanno effettuato tutti i rilievi all'interno dell'appartamento e sul corpo della vittima: stando alle primissime informazioni, la trans non presentava segni evidenti di violenza e per questo l'ipotesi più probabile è che sia morta per cause naturali.

I militari e la magistratura, però, proprio per chiarire con certezza le circostanze del decesso, hanno deciso di disporre l'autopsia sul corpo della trans. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisello, trans trovata morta in casa dalla sua coinquilina: disposta l'autopsia sul corpo

MilanoToday è in caricamento