Venerdì, 25 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Donato Frisia

Luogo di culto in via Frisia, Trezzi: «Attendiamo il progetto islamico»

Arrivano anche le prime parole dell'amministrazione locale sulla presenza di un centro islamico "abusivo" a Cinisello Balsamo in via Frisia. Trezzi: «La destinazione d'uso di quel capannone va modificata»

Gli islamici avranno un luogo di culto definitivo?

Dopo le accuse del consigliere della Lega Nord Giacomo Ghilardi e la difesa del responsabile della comunità islamica di Cinisello Balsamo Usama El Santawy, arrivano anche le prime parole dell'amministrazione locale sulla presenza di un centro islamico (per qualcuno una moschea) in città.

Il capannone di via Frisia denunciato dalla Lega Nord come luogo improprio di preghiera islamica ha subito attivato le attenzioni dell'amministrazione comunale e del sindaco Siria Trezzi che a il Giorno ha dichiarato: «Restiamo in attesa del progetto della comunità islamica, ma la destinazione d'uso di quel capannone va modificata».

Un sopralluogo da parte delle forze dell'ordine e dei tecnici comunali in via Frisia è già avvenuto, in settimana ci dovrebbe essere un incontro tra le parti per fare il punto della situazione e c'è da stare certi che su temi come questi la Lega Nord non starà a guardare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luogo di culto in via Frisia, Trezzi: «Attendiamo il progetto islamico»

MilanoToday è in caricamento