Martedì, 15 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Piazza Natale Confalonieri

La storica nevicata del 1985 diventa ora una mostra fotografica

La grande nevicata del 1985, a 30 anni di distanza, rivivrà al centro culturale il Pertini di Cinisello Balsamo in una raccolta di foto storiche. L'inaugurazione domenica 15 marzo

La grande nevicata del 1985 a Cinisello Balsamo

La grande nevicata del 1985, a 30 anni di distanza, rivivrà al centro culturale il Pertini di Cinisello Balsamo in una raccolta di foto storiche.

Domenica 15 marzo, dalle tre e mezza del pomeriggio in poi, nella hall al piano terra del centro culturale di piazza Confalonieri, alla presenza dell'assessore alla cultura Andrea Catania, verrà inaugurata “Cinisello Balsamo, la grande nevicata dell’85”, una mostra fotografica che racconterà la nevicata più forte registrata nel milanese nel XX secolo. 

La mostra, curata da “Fotografi Cinisellesi” e coordinata dal Centro di Documentazione Storica, rimarrà in esposizione fino a mercoledì 25 marzo (negli orari di apertura del centro culturale) e raccoglierà fotografie di Walter Bonizzi, Sergio Pirovano e Luciano Oggioni, oltre ad alcune poesie di quest’ultimo. 

Le immagini ripercorreranno quei giorni di inizio 1985, quando una depressione centrata sul mar di Corsica provocò quella che ancora oggi è ricordata dai milanesi come la nevicata del secolo: in 72 ore caddero tra i 70 e i 90 cm di neve in varie città del centro e del nord Italia.

A Milano, dopo 4 giorni e 3 notti di nevicata, il manto nevoso raggiunse i 70 cm. L’eccezionalità del fenomeno provocò caos e problemi in tutto il nord Italia, impreparato a una simile situazione.

Milano restò bloccata per tre giorni, con le strade invase da bambini in slittino e buontemponi con gli sci. Le scuole restarono chiuse per una settimana. L’evento è tuttora impresso nei ricordi di coloro che lo vissero in prima persona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storica nevicata del 1985 diventa ora una mostra fotografica

MilanoToday è in caricamento