Cinisello BalsamoToday

Mozione di Lega Nord e Cittadini Insieme: «Istituire premio per negozi e locali storici»

E' questo l'impegno chiesto alla giunta di Cinisello Balsamo, contenuto in un ordine del giorno presentato dai capigruppo di Lega Nord e lista civica Cittadini Insieme Giacomo Ghilardi e Francesco Scaffidi: «I piccoli commercianti sono l'anima della nostra città»

Giacomo Ghilardi, leader locale della Lega Nord

Istituire le qualifiche di "negozio storico" (esercizi di vendita) e di "locale storico" (bar, ristoranti e altre attività di somministrazione di alimenti e bevande), al fine di difendere e sostenere il patrimonio storico, culturale, sociale ed economico costituito dai luoghi storici del commercio.

E' questo l'impegno chiesto alla giunta di Cinisello Balsamo, contenuto in un ordine del giorno presentato dai capigruppo di Lega Nord e lista civica Cittadini Insieme Giacomo Ghilardi e Francesco Scaffidi.

Così i due consigliere comunali: «La diffusione dei grandi centri commerciali, la liberelizzazione degli orari e dei giorni di apertura e la crisi economica che ha colpito il comparto industriale e commerciale nel nostro Paese, hanno creato evidenti sofferenze e difficoltà in particolare al piccolo commercio di vicinato e diventa sempre più difficile mantenere un'attività nel lungo periodo».

Prosegue il comunicato: «Il piccolo commercio non possiede gli strumenti e i grandi capitali per contrastare la concorrenza sempre più agguerrita della grande distribuzione causa della chiusura di molte vetrine».

Chiudono i due: «Riteniamo che i nostri commercianti siano l'anima della città, fanno parte del panorama e dell’identità della nostra città e contribuiscono allo sviluppo economico e sociale del nostro territorio ed è per questo che intendiamo valorizzare la loro figura con questo premio».

La mozione impegna il sindaco Siria Trezzi e la giunta a istituire le qualifiche di "negozio storico" (esercizi di vendita) e di "locale storico" (bar, ristoranti e altre attività di somministrazione di alimenti e bevande), al fine di difendere e sostenere il patrimonio storico, culturale, sociale ed economico costituito dai luoghi storici del commercio e a definire i criteri per l'attribuzione del relativo riconoscimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento