Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Giosuè Carducci

Cinesi tagliano pesce crudo per terra nel parcheggio del ristorante

I gestori cinesi di un ristorante di via Carducci sono stati "pizzicati" a pulire un tonno di circa 70 chili nel cortile del parcheggio del loro ristorante, nel retrobottega vicino ai bidoni dei rifiuti

Se ne dicono tante e alcune volte sono anche delle leggende quelle che circolano sui cinesi a Milano e sulla loro gestione delle attività commerciali, però quello che è stato scoperto dalla polizia locale di Cinisello Balsamo lascia di stucco.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, i gestori cinesi di un ristorante di via Carducci sarebbero stati "pizzicati" a pulire un tonno di circa 70 chili nel cortile del parcheggio del loro ristorante, nel retrobottega vicino ai bidoni dei rifiuti.

Naturalmente è stata chiamata l'Asl per la totale mancanza di igiene che ha ravvisato la presenza di grossi tranci di pesce crudo sfilettato appoggiato su vassoi adagiati per terra. E la multa per questa attività è stata comminata dalla polizia locale.

Oltre al fattore di igiene c'è anche quello legale: le perquisizioni hanno reso impossibile chiarire da dove provenisse il grosso tonno, e probabilmente si apre la pista di un mercato illegale. Niente di irregolare invece è stato riscontrato invece tra le mura del ristorante, quindi la gestione, multa a parte, va avanti e il locale non chiuderà i battenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinesi tagliano pesce crudo per terra nel parcheggio del ristorante

MilanoToday è in caricamento