Cinisello BalsamoToday

Controlli per le norme anti-degrado, 13 multe tra consumo di alcolici e abbandono di rifiuti

L'operazione dei ghisa, che ha coinvolto ben quattro squadre della polizia locale, tre ufficiali anziani e il comandante Fabio Crippa, è andata in scena nel pomeriggio e nella serata di venerdì 31 luglio e ha coinvolto diverse vie di Cinisello Balsamo

La polizia locale cinisellese ha battuto a tappeto Cinisello per un'operazione anti-degrado

Operazione anti degrado e contro il consumo di bevande alcoliche per strada a Cinisello Balsamo a opera degli agenti della polizia locale che, nello scorso fine settimana, hanno multato tredici giovani sorpresi a bere alcolici nei giardinetti e nelle piazze cittadine (con relativo abbandono di rifiuti per terra).

Il tutto rientra nel controllo del rispetto delle norme anti-degrado volute fortemente dall'attuale giunta di centrodestra a Cinisello Balsamo.

L'operazione dei ghisa, che ha coinvolto ben quattro squadre della polizia locale, tre ufficiali anziani e il comandante Fabio Crippa, è andata in scena nel pomeriggio e nella serata di venerdì 31 luglio e qui riportiamo le vie in cui sono state emesse le multe: via Adamoli, viale Fulvio Teti, via Libertà, via Cantore e nei giardinetti di villa Rachele.

Proprio nei giardinetti un gruppo di persone è stato multato perché ha organizzato un vero e proprio pic-nic, con tanto di alcolici, per poi lasciare i rifiuti sparsi nell'area verde.

A relazionare sulll'operazione nel dettaglio ci pensa il sindaco Giacomo Ghilardi: «4 pattuglie della polizia locale affiancati da una volante della polizia di stato hanno eseguito una serie di controlli nelle vie cittadine al fine di verificare il rispetto delle norme di civile convivenza. In particolare sono stati monitorati alcuni punti sensibili, segnalati al Comando dai cittadini o posti all'attenzione durante i routinari pattugliamenti del servizio ordinario».

Il primo step: «Nelle ore pomeridiano è stata posta sotto controllo l'area tra le vie Sirtori, Adamoli, Testi, in particolare il parcheggio del sito commerciale Carrefour, dove vengono sovente segnalate situazioni di degrado legate alla presenza di individui soliti a bivaccare e a consumare sostanze alcoliche. Lì sono state generalizzate quattro persone e sono state emesse 3 sanzioni per consumo di sostanze alcoliche. È stato allontanato un camper e si procederà con la notifica al proprietario del parcheggio per la scarsa pulizia dell’area. Anche in via Libertà sotto i portici in prossimità di via Cantore sono state accertate 4 violazioni in due momenti differenti. Anche via Gorki, Parco Canada, Parco della Pace, Parco di via Gozzano e XXV aprile e via Brunelleschi tra i controlli dove non sono state riscontrate anomalie».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo step dell'operazione: «In tarda serata le pattuglie hanno eseguito un controllo nel quartiere di Villa Rachele, dove sono state rilevate 6 violazioni per comportamenti non conformi e tre per il mancato rispetto del conferimento e abbandono di rifiuti in area pubblica. Un passaggio finale è stato fatto nel quartiere Crocetta dove nel pomeriggio le pattuglie della polizia di stato sono state allarmate da un principio di rissa. Su questo atto stiamo visionando i filmati. Presto sapremo l’identità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

  • Milano, sole e temperature 'invernali' ma la situazione cambia nei prossimi giorni: il meteo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento