Cinisello Balsamo Via Giovanni Frova, 10

Ancora deturpato da ignoti incivili il muro del giardino interno di Villa Ghirlanda Silva

Un altro sfregio al giardino interno del parco di Villa Ghirlanda Silva a Cinisello Balsamo. Ancora una volta il muro del giardino, ritinteggiato con una "mano di bianco" dalle numerosissime scritte che lo deturpavano, è stato scarabocchiato da ignoti

Una delle scritte incivile sul muro del giardino della Villa

Un altro sfregio al giardino interno del parco di Villa Ghirlanda Silva a Cinisello Balsamo. Ancora una volta il muro del giardino, ritinteggiato con una "mano di bianco" dalle numerosissime scritte che lo deturpavano, è stato scarabocchiato da ignoti.

Un segno di inciviltà che il consigliere comunale della lista civica "La Tua Città" ha voluto nuovamente portare alla ribalta scattando alcune foto indicative dello sfregio a un monumento di rilevanza storica come Villa Ghirlanda Silva.

Così Berlino: «Dopo alcune nostre passate segnalazioni circa le condizioni del luogo, l'amministrazione comunale intervenne prontamente a ripristinare la zona, ma qualche giovane poeta metropolitano cinisellese, alquanto disadattato, ha pensato bene che il muro bianco non fosse di suo gradimento. Senso civico zero».

C'è tra i cittadini chi invoca l'installazione di telecamere, così come chi chiede di chiudere l'accesso della Villa al pubblico oppure chi chiede qualcosa di più di una semplice "mano di bianco" che invoglia gli incivili a scriverci su come su un foglio di carta lindo, magari con qualche murales a tema storico, in linea con il luogo culturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora deturpato da ignoti incivili il muro del giardino interno di Villa Ghirlanda Silva

MilanoToday è in caricamento