Cinisello BalsamoToday

Al posto di Parisi nominato come assessore l'ex comandante dei carabinieri Aiello

L'ex comandante dei carabinieri di Cinisello Balsamo Bernardo Aiello assume le deleghe ai servizi cimiteriali, sicurezza, Protezione Civile e polizia locale, quest'ultima ceduta dal vice sindaco Giuseppe Berlino a cui però vanno le deleghe a energia e ambiente

Il momento della firma di Bernardo Aiello che diventa assessore, alle sue spalle Giuseppe Berlino

Nella mattinata di mercoledì 4 novembre, in aula consiliare a Cinisello Balsamo, è stato presentato il nuovo assessore che prende il posto del dimissionario Giuseppe Parisi, ovvero la "vecchia conoscenza" Bernardo Aiello.

Il sindaco Giacomo Ghilardi lo annuncia: «È con immenso piacere che vi presento il nuovo assessore alla sicurezza della giunta Ghilardi: Bernardo Aiello. Un ringraziamento al nostro amato comandante dei carabinieri in congedo per il nuovo percorso. Il suo impegno per il bene dei cittadini continuerà in questa nuova veste con lo stesso nostro spirito di lavoro; ascolto, dialogo e tanto territorio».

Il vice sindaco Giuseppe Berlino spiega: «Una giornata importante per la giunta di Cinisello Balsamo e soprattutto per un grande amico qual è Bernardo Aiello che assume il ruolo di assessore. Un ruolo lasciato vacante dall'amico Giuseppe Parisi, dimessosi la scorsa settimana e che ringrazio per il lavoro svolto in questi ultimi due anni di amministrazione, oltre che, per la brava persona che è, e che ho imparato a conoscere».

Aiello assume le deleghe ai servizi cimiteriali, sicurezza, Protezione Civile e polizia locale. Delega quest'ultima che prende proprio da Giuseppe Berlino che la deteneva dal 2018: «La consegno fiducioso nelle sue mani, consapevole della sua esperienza professionale maturata in tanti anni alla guida della stazione dei carabinieri della nostra città, che sono sicuro riuscirà a mettere a frutto nel nuovo incarico».

Il sindaco Giacomo Ghilardi ha deciso di assegnare però altre deleghe a Berlino: ambiente ed energia. Così Berlino: «Deleghe sicuramente altrettanto impegnative che necessiteranno, di tanto lavoro ed attenzione. Avanti così al servizio della nostra comunità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento