rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Fulvio Testi

Sant'Eusebio e Villa Rachele, i nomadi abusivi sono ritornati

Due nuovi campi abusivi a Cinisello: uno vicino al parco del Grugnotorto presso via Giolitti, l'altro nuovamente all'interno del parcheggio del Carrefour e della Longoni in zona viale Fulvio Testi

Non c'è pace per i rioni Sant'Eusebio e Villa Rachele. Ormai i cittadini hanno fatto il callo ai "ritorni" delle carovane dei nomadi.

Nelle periferie di Cinisello Balsamo sono stati avvistati altri due accampamenti abusivi.

Uno vicino al parco del Grugnotorto presso via Giolitti, l'altro all'interno del parcheggio del Carrefour e della Longoni in zona viale Fulvio Testi.

Naturali quindi le lamentele dei cittadini dei rioni che si trovano nuovamente a dover fronteggiare i problemi relativi alla sicurezza personale e alla pulizia urbana.

Le azioni degli sgomberi effettuati dalle autorità per ora non sono servite, anche perché i nomadi, a stretto giro di qualche giorno, tornano sui propri passi per rimettere su "casa" a Cinisello Balsamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Eusebio e Villa Rachele, i nomadi abusivi sono ritornati

MilanoToday è in caricamento