rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

La polizia locale scopre molte irregolarità nei negozi etnici della Crocetta, pioggia di multe

L'operazione è scattata lo scorso lunedì ed è terminata nel weekend: ha interessato sia la viabilità che i negozi nei diversi quartieri. Ghilardi: «Qui non c'è spazio per chi utilizza il nostro Paese per attività illegali»

Controlli serrati da parte delle forze dell'ordine a Cinisello Balsamo per un'intera settimana.

L'operazione è scattata lo scorso lunedì 11 marzo ed è terminata nel weekend: ha interessato sia la viabilità che le attività commerciali nei diversi quartieri.

In particolare sono state riscontrate diverse irregolarità in alcuni negozi etnici del quartiere Crocetta e sono state multate diverse auto in sosta vietata.

Quanto alle attività commerciali, ben 14 verbali sono stati elevati per mancato rispetto delle norme (sugli spazi in concessione, esposizione prezzi, irregolarità della bilancia e nel posizionamento dei generi alimentari).

A ciò si aggiungono i due sequestri di oltre 50 chili di frutta mista in occasione del mercato rionale.

E' stato, infine, inviato un rapporto alla ATS relativo a un sopralluogo congiunto in una macelleria della Crocetta per verificare le condizioni igienico sanitarie.

Il sindaco Giacomo Ghilardi, che con la sua giunta ha voluto dare una sferzata ai controlli intensificandoli in città, spiega: «Quella dei negozi etnici è una realtà che va presidiata con costanza. La polizia locale la scorsa settimana ha concentrato la sua attività nel quartiere Crocetta, dando un segnale importante a chi non rispetta le regole nella nostra città e non ha senso civico. A Cinisello Balsamo non c'è spazio per chi utilizza il nostro Paese per attività illegali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia locale scopre molte irregolarità nei negozi etnici della Crocetta, pioggia di multe

MilanoToday è in caricamento