rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Viale Fulvio Testi

Progetto SMART, nottata di controlli a tappeto della polizia locale a Cinisello e Paderno

Dalle ore 19 del 13 ottobre alle ore 2 del 14 ottobre i corpi di polizia locale di Cinisello Balsamo e di Paderno Dugnano si sono dati appuntamento in piazza Gramsci per dare il via all'operazione SMART, 35 gli agenti di polizia locale impegnati

Nel corso della serata di sabato 13 ottobre, e più precisamente dalle ore 19 del 13 ottobre alle ore 2 del 14 ottobre, i corpi di polizia locale di Cinisello Balsamo e di Paderno Dugnano si sono dati appuntamento in piazza Gramsci per dare il via all'operazione a livello regionale denominata "Polizie Locali SMART - Servizi Monitoraggio Aree a Rischio del Territorio - anno 2018", di cui il Comune di Cinisello Balsamo è capofila.

Il sindaco Giacomo Ghilardi, affiancato dal vice sindaco Giuseppe Berlino, dai comandanti della polizia locale di Cinisello Balsamo e di Paderno Dugnano, ha passato in rassegna gli agenti e ha dato il via all'operazione.

Il progetto nasce per incrementare il livello di sicurezza urbana e tutela del territorio e prevede interventi congiunti che rispondono a una strategia di sicurezza condivisa dalle forze dell’ordine; il pattugliamento oltre l’orario ordinario di servizio e la realizzazione di iniziative per la prevenzione dei fenomeni che limitano la sicurezza dei cittadini.

Operazione SMART 2018

I 35 agenti di polizia locale (14 pattuglie, di cui una civetta e 4 motociclisti), hanno condotto controlli di polizia stradale a tappeto sul territorio dei due Comuni, ovvero verifiche dei documenti di guida, delle carte di circolazione, del tasso alcolico dei guidatori, delle revisioni degli autoveicoli, dello stato di usura degli pneumatici e, laddove necessario, hanno applicato le sanzioni amministrative corrispondenti alle infrazioni commesse.

A Cinisello Balsamo sono stati eseguiti posti di controllo in via Valtellina, viale Fulvio Testi, via De Ponti e via Milanese; i veicoli controllati sono stati 187; 100 conducenti sottoposti a pre-test alcolimetrico; 39 sanzioni comminate per il codice della strada più 1 sanzione al regolamento di polizia urbana - art. 12 "intrattenersi con persone dedite alla prostituzione".

Così il primo cittadino Ghilardi: «Il progetto regionale SMART è un ulteriore strumento che permette l'impiego straordinario di risorse al fine di effettuare più controlli sul territorio, sempre necessari alla prevenzione e repressione di comportamenti scorretti o criminosi, una priorità per questa amministrazione. Questa operazione si aggiunge ai controlli che settimanalmente abbiamo messo in campo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto SMART, nottata di controlli a tappeto della polizia locale a Cinisello e Paderno

MilanoToday è in caricamento