rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Monte Ortigara

La vittima di via Ortigara ha un nome: il monzese Paolo Toffanelli

La vittima del tragico incidente accaduto lunedì pomeriggio, poco prima delle 16:00, all'incrocio tra via Monte Ortigara e via Monte Spluga è Paolo Toffanelli, cinquantunenne residente in via Pitagora 11 a Monza

La vittima del tragico incidente accaduto lunedì pomeriggio, poco prima delle 16:00, all'incrocio tra via Monte Ortigara e via Monte Spluga è Paolo Toffanelli, cinquantunenne residente in via Pitagora 11 a Monza.

La polizia locale è uscita martedì mattina sul luogo dell'accaduto per fare dei rilevamenti con l'intenzione di chiarire la dinamica: il monzese stava percorrendo in Vespa il viale in direzione della circonvallazione e si è schiantato contro un grosso furgone Mercedes e adibito al trasporto di carne (a bordo solo il guidatore che è uscito dallo scontro illeso).

La causa dell'impatto è ancora tutta da stabilire. Forse una svista o forse un segnale di precedenza non rispettato, anche se dalla polizia locale emerge che «molto probabilmente la causa dell'incidente è la velocità, come il 99% degli incidenti sulle nostre strade».

Ma poi aggiunge: «Tutta via Monte Ortigara, non solo quell'incrocio, è a forte rischio e questa volta c'è scappato il morto».

Paolo Toffanelli ha quindi avuto la peggio, schiantandosi contro la fiancate del furgone, e ha riportato fratture su tutto il corpo.

I primi soccorsi gli sono stati prestati dall'autista del furgone, da un giovane peruviano e da dei passanti, ma neanche l'arrivo del personale del 118 hanno potuto salvargli la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vittima di via Ortigara ha un nome: il monzese Paolo Toffanelli

MilanoToday è in caricamento