menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La passerella ciclopedonale aprirà a breve?

La passerella ciclopedonale aprirà a breve?

Passerella ciclopedonale, l'accordo e l'apertura sembrano più vicini

La trattativa tra l'ente e il Comune non è per nulla semplice visti i costi di gestione che entrambi vorrebbero "cedere" all'altro, ma le parti si sarebbero avvicinate negli ultimi giorni. Firma a un passo?

Torniamo a parlare della passerella ciclopedonale della "discordia". Eravamo rimasti alle prove di dialogo tra amministrazione comunale e Anas per l'assegnazione delle competenze. Sul piano giudiziario nessuno sviluppo per ora.

La trattativa tra l'ente e il Comune non è per nulla semplice visti i costi di gestione che entrambi vorrebbero "cedere" all'altro.

Le due parti si sarebbero negli ultimi giorni avvicinate e l'accordo parrebbe più vicino. Dopo la firma ci sarà poco o nulla da attendere per l'apertura della passerella alla cittadinanza.

Il sindaco Siria Trezzi, interpellato al quotidiano Il Giorno fa il punto della situazione: «Comune disponibile alla gestione ordinaria (pulizia della passerella, spazzaneve e fornitura elettrica, ndr), ma non possiamo permetterci anche l'onere degli interventi di manutenzione straordinaria».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento