menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Patrizia Bartolomeo, assessore di Cinisello

Patrizia Bartolomeo, assessore di Cinisello

L'assessore Patrizia Bartolomeo: «Politica al servizio dei cittadini»

Patrizia Bartolomeo è stata nominata assessore di Cinisello Balsamo da Siria Trezzi che le ha conferito le deleghe agli affari generali, servizi cimiteriali, pari opportunità, politiche temporali, politiche di integrazione, diritti di cittadinanza e politiche giovanili

Patrizia Bartolomeo, ex consigliere del Pd nella passata legislatura, classe 1968, è entrata nella rosa dei sette assessori scelti dal sindaco Siria Trezzi a Cinisello Balsamo.

E' laureata in giurisprudenza ed è attualmente impiegata nella segreteria di direzione della Mondadori.

Bartolomeo sarà assessore agli affari generali, servizi cimiteriali, pari opportunità, politiche temporali, politiche di integrazione, diritti di cittadinanza e politiche giovanili.

Nella scorsa tornata elettorale ha ottenuto ben 486 preferenze tra le fila del Partito Democratico.

Queste le sue prime parole da assessore: «Ho sempre svolto attività di volontariato in questa città e continuo con queste deleghe un percorso ideali nei confronti delle persone. Ritengo che sia importante che la politica sia al servizio della cittadinanza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento