menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paura per le pendenze dei pini marittimi

Paura per le pendenze dei pini marittimi

Pini marittimi ricurvi sulla via, Ruffa: «Situazione sotto controllo»

La cittadinanza avanza timori sulle curvature dei pini marittimi lungo via Monte Santo, ma l'assessore all'ecologia Ruffa tranquillizza tutti. La situazione pare essere sotto controllo e non ci sono pericoli

In questi giorni sono giunte all’amministrazione comunale di Cinisello lamentele e messaggi di timore da parte di alcuni abitanti, residenti in via Monte Santo.

Il motivo? Alcuni pini marittimi si sono incurvati e pendono pericolosamente lungo la via.

Alcuni cittadini hanno misurato con un inclinometro che i suddetti pini marittimi in un solo anno si sono curvati di 6 gradi.

La situazione dei pini è nota da tempo sia all’amministrazione comunale che ai cittadini.

L’assessore all’ecologia Ivano Ruffa è intervenuto sull’argomento e ha tranquillizzato tutti però.

Le manutenzioni sono effettuate periodicamente, la situazione è sotto controllo, le piante godono di ottima salute e proprio a inizio 2014 è stato sistemato il marciapiede che si era avvallato per via delle radici (che sono ancora intatte e danno stabilità alle piante).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento