Cinisello BalsamoToday

Cittadini Insieme: «Contributi fino al 2019 a oratori e associazioni sono mosse elettorali?»

La civica "Cittadini Insieme" denuncia una recente elargizione di contributi a oratori e a delle associazioni a Cinisello, accusando di «mosse elettorali a ridosso delle vacanze estive» l'attuale amministrazione. Zonca: «Ci stanno facendo passare degli elefanti sulla testa»

Enrico Zonca, consigliere comunale di "Cittadini Insieme"

La lista civica "Cittadini Insieme" denuncia una recente elargizione di contributi a oratori e delle associazioni a Cinisello Balsamo, accusando di "mosse elettorali a ridosso delle vacanze estive" l'attuale amministrazione comunale.

Così il consigliere comunale Enrico Zonca: «Mentre su Facebook si accumulano i post e i commenti su situazioni di inciviltà a Cinisello Balsamo, qualcuno sta già pensando alle prossime elezioni e oltre».

Ecco la denuncia: «Con due sole delibere (180 e 181/2017) la giunta comunale ha approvato quasi 200.000 euro di contributi a oratori (70.000 euro) e a due associazioni (Anteas e Auser, 120.000 euro) per servizi "di volontariato"».

Zonca spiega meglio: «Tutto bene, se non fosse per due particolari che sono cambiati rispetto alle delibere degli anni precedenti».

Da una parte «Nella delibera di Auser-Anteas di 120.000 euro, sono stati impegnati i soldi dei bilanci del Comune del 2017, 2018 e addirittura del 2019, per cui chiunque andrà a governare la città, troverà le somme già bloccate in bilancio». 

Dall'altra «Rispetto alla delibera precedente, è stata cambiata una frase fondamentale. Nel 2015 c'era scritto: "2. erogare un contributo annuo per due anni (2015/2016) a ciascuna associazione di euro 32.250,00, a sostegno di specifiche e documentate spese, tra cui non possono essere comprese le prestazioni assicurate dall'apporto dei volontari dell'associazione;" mentre il testo della nuova delibera recita così: "2. sostenere le associazioni, per le attività di cui all'accordo di collaborazione, con un contributo comunale annuo di euro 20.000,00 per tre anni (2017/2019), a favore di ciascuna associazione"».

In sostanza, spiegano dalla lista civica: «E' sparita la parte relativa alle "spese documentate", pertanto i contributi, fino al 2019, saranno erogati indipendentemente dalla rendicontazione delle spese sostenute».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zonca chiude con un interrogativo: «Perché queste delibere di giunta vengono sempre approvate a ridosso delle vacanze estive? Mentre le discussioni su Facebook si accalorano sui tombini rotti, l'erba alta, inciviltà, rifiuti abbandonati e topi, pochi si accorgono che nel frattempo qualcuno gli sta facendo passare degli elefanti sulla testa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento