Venerdì, 30 Luglio 2021
Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Morte Buonanno, Lega Nord: «Amariti disumano, si dimetta e chieda scusa»

Il consigliere comunale Giacomo Ghilardi: «Commento indegno, vergognoso e a dir poco aberrante da parte di un "uomo" eletto nelle istituzioni», il consigliere regionale del Carroccio Colla: «Un commento che non ha niente di intelligente e nulla di umano»

I consigliere leghisti Ghilardi e Colla

Tutta la Lega Nord si stringe nel lutto per la scomparsa del militante Buonanno (deceduto in un incidente stradale sulla Pedemontana domenica 5 giugno) e il "ramo cinisellese" replica duramente alla battuta sarcastica sul defunto pronunciata dal consigliere comunale locale di Sel Alberto Amariti (che prosegue per la sua strada e rigetta le accuse).

Così il consigliere comunale Giacomo Ghilardi: «Commento indegno, vergognoso e a dir poco aberrante da parte di un "uomo" eletto nelle istituzioni, che rappresenta la maggioranza che governa questa città e che dovrebbe essere portavoce di tutta la cittadinanza indipendentemente dai colori politici».

Termina Ghilardi: «La Lega presenterà ufficialmente al primo consiglio comunale la richiesta di dimissioni nei confronti di colui che ha infangato la memoria di un nostro rappresentante e il nome di Cinisello Balsamo agli occhi dell’opinione pubblica».

Anche il consigliere regionale Jari Colla attacca Amariti: «Un commento che non ha niente di intelligente e nulla di umano, ncor più grave se detto da un sedicente avvocato che dovrebbe fare della deontologia professionale le fondamenta del suo agire; un simile comportamento non può passare inosservato e per questo agiremo immediatamente con un esposto all’Ordine degli Avvocati».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Buonanno, Lega Nord: «Amariti disumano, si dimetta e chieda scusa»

MilanoToday è in caricamento