Cinisello Balsamo Largo Milano

ACAB sul murales, Visentin: "Scarabocchio vergognoso, niente attenuanti o scuse"

Il consigliere comunale de "Il Popolo della Libertà" Riccardo Visentin, assieme alle altre opposizioni cittadine (Lega Nord e Cittadini Insieme) ha protestato per la realizzazione di un murales nel rione Crocetta in cui compare la scritta ACAB

Visentin di fianco al murales coperto dallo striscione

Il consigliere comunale de "Il Popolo della Libertà" Riccardo Visentin, assieme alle altre opposizioni cittadine (Lega Nord e Cittadini Insieme) ha protestato per la realizzazione di un murales nel rione Crocetta in cui compare la scritta ACAB.

Così Visentin: "Di recente nel quartiere Crocetta a Cinisello Balsamo sono stati realizzati dei murales nell'ambito del progetto Street Art e Muri Liberi. Progetto cittadino di cui sono stato sostenitore dalla fase iniziale contribuendo anche alla stesura del regolamento. Tra i murales della Crocetta, molti dei quali a mio giudizio interessanti, ne è stato realizzato uno che purtroppo reca una scritta oltraggiosa nei confronti delle forze dell'ordine: ACAB".

Spiega Visentin: "L'acronimo in inglese di "All Cops Are Bastards", in italiano diventa "Tutti i componenti le forze dell'ordine sono bastardi". Non ci sono scuse o attenuanti legate a presunte "espressioni artistiche", questo murales è una vergogna".

Racconta il consigliere comunale: "Ecco perché oggi pomeriggio (domenica 23 luglio, ndr) insieme ai consiglieri Zonca e Ghilardi, ho deciso di coprirlo con uno striscione che recita: "Con le forze dell'ordine sempre!". Mi dispiace che chi doveva vigilare, organizzatori e amministrazione comunale, non abbia fatto in modo che questo scarabocchio oltraggioso venisse immediatamente rimosso (sono passate oltre due settimane)".

Visentin chiede lumi all'amministrazione comunale: "Come minimo ci devono essere delle scuse ufficiali, nei confronti di chi vigila sulla sicurezza e il bene della nostra città,e se questo non avvenisse in tempi rapidi, mi riservo di agire diversamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ACAB sul murales, Visentin: "Scarabocchio vergognoso, niente attenuanti o scuse"

MilanoToday è in caricamento