rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Ghezzi contro "superman" Ghilardi: «Le armi alla polizia non sono solo farina del tuo sacco»

Ghezzi si rivolge direttamente a Ghilardi: «Non funziona così caro sindaco: a lei l'onore di aver portato a termine il progetto, ma citare solamente le firme da voi raccolte, senza alcun riferimento al percorso amministrativo precedente è quanto meno scorretto»

L'ex vice sindaco ed ex assessore alla polizia locale Luca Ghezzi (ora consigliere comunale del PD all'opposizione), dopo la notizia della consegna delle armi da fuoco agli agenti della polizia locale di Cinisello Balsamo, ci tiene a dire la propria, replicando alle parole di giubilo dell'attuale primo cittadino Giacomo Ghilardi.

Così Ghezzi: «La polizia locale di Cinisello Balsamo è armata! Cinisello non è più l'unico Comune della Lombardia con la polizia locale disarmata. Il sindaco Ghilardi ha portato a conclusione l'iter iniziato due anni fa dalla giunta precedente con l'approvazione in consiglio comunale l'11 aprile del 2016 del documento con le linee guida sulla sicurezza della città e dei cittadini e del successivo regolamento per l'armamento del corpo della polizia locale, approvato nel febbraio 2017».

Ghezzi replica al sindaco: «Leggendo il post del sindaco sembra che sia tutta farina del suo sacco, di quello della sua maggioranza e del suo vice sindaco Giuseppe Berlino».

L'accusa è chiara: «Stranamente, siccome il progetto è andato a buon fine e non ci sono state lamentele degne di considerazione, i meriti sono dei nuovi amministratori. Laddove, invece, i decibel della protesta salgono oltre soglia, i demeriti sono di chi amministrava prima».

Ghezzi si rivolge direttamente a Ghilardi: «E non funziona così caro sindaco: a lei l'onore di aver portato a termine il progetto, ma citare solamente le firme da voi raccolte, senza alcun riferimento al percorso amministrativo precedente è quanto meno scorretto! E soprattutto nessuno nasce Superman e così bravo da portare a termine in 120 giorni un progetto storicamente complicato. Alla nostra polizia locale, sempre dalla parte dei cittadini, i nostri auguri di buon lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghezzi contro "superman" Ghilardi: «Le armi alla polizia non sono solo farina del tuo sacco»

MilanoToday è in caricamento