rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Ghilardi: «Diamo armi alla polizia», Ghezzi: «Percorso lungo e difficile»

Botta e risposta tra Lega Nord e amministrazione comunale sul tema della dotazione di armi alla polizia locale di Cinisello Balsamo. A breve lo scontro si sposterà nell'aula del consiglio comunale cittadino

Approda in consiglio comunale il dibattito sulla dotazione di armi alla polizia locale di Cinisello Balsamo con la Lega Nord che chiede (attraverso diversi emendamenti) di destinare 100.000 euro per gli armamenti.

Così il consigliere comunale Giacomo Ghilardi sulle pagine de il Giorno: «Nessuno meglio degli agenti in strada può giudicare se l’adozione delle armi sia necessaria o no».

Continua il leghista: «A noi il compito di fornire loro risposte concrete se giudicano la città sempre più pericolosa. Cominciamo con 100.000 euro per pistole e manganelli».

Termina Ghilardi: «Abbiamo predisposto più di un emendamento per evitare che la proposta sia bocciata con una scusa procedurale».

Botta della Lega Nord e risposta del vice sindaco e assessore alla sicurezza Luca Ghezzi: «E’ necessario prima creare un regolamento apposito, poi dotare la polizia di un’armeria: non è un percorso veloce e facile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghilardi: «Diamo armi alla polizia», Ghezzi: «Percorso lungo e difficile»

MilanoToday è in caricamento