Cinisello Balsamo Via Francesco Cilea

Fc Cinisello 1945 contro le malelingue: «Le attività del settore giovanile proseguono»

La società «mantiene e manterrà anche per il futuro tutte le proprie attività nel settore giovanile, il ricambio di allenatori o responsabili di settore è fisiologico e spesso positivo; sulla mancanza di un punto ristoro ci siamo attivati presso il Comune»

Il campo da calcio in erba dell'FC Cinisello 1945

La storica società di calcio di Cinisello Balsamo "FC Cinisello 1945", presieduta da Antonio Rado, ha diramato un comunicato dettagliato per mettere a tacere le voci che si sono sparse in queste settimane sulla società relativamente al futuro del settore giovanile.

Così dalla società di via Cilea: «Venuti a conoscenza di voci diffuse ad arte da soggetti in malafede su un disimpegno della società nel settore giovanile e addirittura sull'esistenza di difficolta economiche, al fine di smentire menzogne e di rasserenare atleti, genitori e amici dell'FC Cinisello, si comunica quanto segue».

In primis: «La società mantiene e manterrà anche per il futuro tutte le proprie attività nel settore giovanile perchè l’ha sempre fatto nella sua storia e perchè è scritta nel suo dna la promozione tra i giovani del gioco del calcio».

In secondo luogo si parla degli istruttori: «L'FC Cinisello esiste e opera da oltre 70 anni e il ricambio di allenatori o responsabili di settore è fisiologico e spesso positivo soprattutto se coloro che se ne vanno non sono più in sintonia con la filosofia e i principi etici e sportivi della società».

La società è pronta a difendersi anche in sede legale dalle voci non veritiere: «Il consiglio direttivo al fine di tutelare il buon nome e la onorabilità della società prenderà tutti i provvedimenti necessari, anche di natura legale, nei confronti di coloro che si sono resi o si renderanno responsabili di azioni sleali e dannose per l'immagine della società».

Infine c'è il problema del punto ristoro per gli atleti nel centro sportivo: «La società è consapevole che la temporanea mancanza di un adeguato punto di ristoro potrà creare disagio e difficoltà a tutti coloro che frequentano il centro sportivo e prima fra tutti proprio la dirigenza del Cinisello Calcio che si è già attivata con l'amministrazione comunale per dotare il centro di strutture più moderne, confortevoli ed efficienti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fc Cinisello 1945 contro le malelingue: «Le attività del settore giovanile proseguono»

MilanoToday è in caricamento