rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Frova, 10

La polizia ambientale vigila su Cinisello e "alloggia" nella Villa

Dopo lo scioglimento dei corpi di polizia provinciale ora spetterà agli agenti di Cinisello assumere i compiti di controllo ambientale sul territorio. E cambiano di sede: da via Gozzano a Villa Ghirlanda

Nuovi compiti e nuova postazione per l’ufficio ecologia della polizia locale che si evolve in polizia ambientale e attività produttive.

Dopo lo scioglimento dei corpi di polizia provinciale, che si occupavano di controllo e prevenzione dei reati ambientali, ora spetterà agli agenti di Cinisello Balsamo assumere questi compiti sul territorio cittadino.

Sarà una attività che si esplica nel costante controllo delle attività produttive, in particolare di quelle a rischio ambientale per rifiuti, emissioni atmosferiche, scarichi idrici e impatto acustico.

Da questa settimana un ufficiale e due agenti del corpo di polizia locale hanno traslocato dal comando di via Gozzano in Villa Ghirlanda, un luogo centrale e meglio collegato con il resto degli uffici comunali, in particolare con il settore attività produttive.

Tra i compiti, già eseguiti, della polizia ambientale, anche la mappatura e il monitoraggio degli edifici industriali dismessi.

Così il sindaco Siria Trezzi: «Questi nuovi compiti sono una ulteriore dimostrazione della professionalità dei nostri agenti che sono pronti a rispondere alle sempre nuove esigenze e criticità. Inoltre la loro presenza in villa Ghirlanda rappresenterà un presidio per la storica residenza e le attività che si svolgono al suo interno».

Giovedì 12 novembre, alle ore 14, il primo cittadino visiterà i nuovi uffici allestiti nell’ala Nord di Villa Ghirlanda Silva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia ambientale vigila su Cinisello e "alloggia" nella Villa

MilanoToday è in caricamento