Cinisello Balsamo Via Giovanni Frova, 10

Tutti i nomi della giunta della coalizione di centrodestra di Cinisello guidata da Ghilardi

Sono sette (quattro uomini e tre donne) gli assessori che affiancheranno il sindaco Giacomo Ghilardi durante il suo mandato di governo a capo della coalizione di centrodestra di Cinisello Balsamo. Il vice sindaco è Giuseppe Berlino

Un momento durante la presentazione della giunta in Villa Ghirlanda

Giovedì 5 luglio, alle ore 13, il sindaco Giacomo Ghilardi ha presentato presso la Sala degli Specchi di Villa Ghirlanda Silva la propria giunta comunale che, come aveva annunciato, rispecchia tutte le anime della coalizione di centrodestra (anche se Fratelli d'Italia non ha assessori direttamente collegati al proprio partito) che ha riportato una storica vittoria alle scorse elezioni comunali di giugno.

Sono sette i nomi che affiancheranno il sindaco Giacomo Ghilardi durante il suo quinquennio di governo di Cinisello Balsamo: quattro uomini e tre donne. Tra le novità principali l'introduzione di nuovi assessorati quali la Centralità della Persona e le deleghe alla Famiglia, presente nel programma elettorale, alla Semplificazione, al Marketing territoriale e l'istituzione dell'Ufficio Europa.

Giacomo Ghilardi ha tenuto per sè le deleghe a sicurezza, Protezione Civile, personale, anagrafe, aziende partecipate comunali e comunicazione.

Come vice sindaco i rumors sono stati confermati e vedono ricadere la scelta su Giuseppe Berlino della lista civica "La Tua Città" (di professione è un funzionario tributario investigativo presso l'Agenzia delle Entrate), il candidato consigliere che ha ottenuto più preferenze di tutti a Cinisello Balsamo. Berlino avrà anche le deleghe a polizia locale, mobilità, commercio e attività produttive e marketing territoriale.

giunta centrodestra cinisello balsamo:1-2

Rivestirà il ruolo di assessore anche l'ex consigliere comunale (ed ex candidato sindaco nel 2013) Enrico Zonca dell'altra lista civica presente in coalizione, "Cittadini Insieme". Le deleghe che gli sono state affidate riguardano urbanistica, territorio, edilizia privata, patrimonio, ufficio Europa e semplificazione. Zonca di lavoro è un professionista nel campo dell'editoria.

Un'altra conoscenza del passato consiglio comunale è il responsabile commerciale Riccardo Mario Piero Visentin (NOI con L'ITALIA) che ottiene le deleghe a centralità della persona, famiglia, terzo settore, politiche abitative e integrazione.

In forza Lega come uomo c'è Giuseppe Parisi (avvocato di 53 anni) a cui vengono affidate le deleghe a lavori pubblici, ambiente ed energia più i servizi cimiteriali.

Per quanto riguarda le tre donne, sempre in quota Lega c'è Daniela Maggi (di professione lavora in Regione Lombardia) che diventa assessore a cultura e identità, eventi, politiche giovanili, sport e pari opportunità.

giunta centrodestra cinisello balsamo:3-2

Sempre in campo femminile, per Forza Italia, c'è Valeria De Cicco (commercialista) che si occuperà di bilancio, tributi e servizi sociali.

A chiusura dei sette nomi della giunta c'è Maria Gabriella Fumagalli ("La Tua Città", di professione insegnante) a cui spettano le deleghe riguardanti l'istruzione, la formazione, il lavoro, le politiche educative e l'infanzia.

In base a queste scelte si "liberano" alcuni seggi nel consiglio comunale dato che non saranno consiglieri Giuseppe Berlino e Maria Gabriella Fumagalli  (La Tua Città), nè Daniela Maggi e Giuseppe Parisi (Lega): saranno sostituiti dai membri del proprio partito che hanno preso più preferenze (se decideranno di accettare l'incarico).

L'appuntamento per tutte le ufficialità è per le 9.15 di sabato 14 luglio, data del primo consiglio comunale in cui verranno ufficializzati tutti i nomi facenti parte del parlamentino di Cinisello Balsamo.

giunta centrodestra cinisello balsamo:2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti i nomi della giunta della coalizione di centrodestra di Cinisello guidata da Ghilardi

MilanoToday è in caricamento