rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Francesco Cilea

Cambio di guida al commissariato di via Cilea, via Anna Bruno, arriva Massimiliano Santoro

Cambia la guida del commissariato di polizia dello stato di via Cilea a Cinisello Balsamo: al posto della dottoressa Anna Bruno, dal primo dell'anno al timone a Lambrate, è stato nominato vice questore aggiunto Massimiliano Santoro, siciliano di 45 anni

Cambia la guida del commissariato di polizia dello stato di via Cilea a Cinisello Balsamo: al posto della dottoressa Anna Bruno, dal primo dell'anno al timone a Lambrate, è stato nominato vice questore aggiunto Massimiliano Santoro, siciliano di 45 anni con grande esperienza alle spalle (nelle questure di Agrigento, Gela, Catania e, da dicembre 2016, a Milano).

Il biglietto da visita del neo vice questore è stata un'operazione del 1 gennaio balzata subito alle cronache locali riguardante un caso di sequestro e maltrattamenti nei confronti di una donna di 33 anni nel retro di un negozio in disuso in pieno centro cittadino a Cinisello Balsamo in via XXV Aprile.

Le prime parole, durante la presentazione ufficiale del questore andata in scena nei giorni scorsi, sono da prassi: «Accolgo con grandissima soddisfazione il nuovo incarico, consapevole che è direttamente connesso a ricoprire il ruolo di autorità di pubblica sicurezza nella città di Cinisello Balsamo».

Chiude Santoro con una dichiarazione d'intenti:: «Giungo con l'intendimento di fornire un grande contributo alla tutela della sicurezza della cittadinanza intera, ovviamente nel rispetto dei ruoli di ciascuno. Credo molto nella proficua collaborazione tra forze dell'ordine, autorità e istituzioni. L'obiettivo è quello di garantire una presenza fattiva ed efficiente sul territorio, per prevenzione e controllo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di guida al commissariato di via Cilea, via Anna Bruno, arriva Massimiliano Santoro

MilanoToday è in caricamento