Cinisello BalsamoToday

Passerella ciclopedonale: i 5 indagati andranno a processo

Per la passerella ciclopedonale della Statale 36 (quella per interderci davanti all'Auchan) è probabile la richiesta di rinvio a giudizio per i cinque indagati dalla Procura di Monza: tutti gli indagati sono da processare insomma

Per la passerella ciclopedonale della Statale 36 (quella per interderci davanti all'Auchan) è probabile la richiesta di rinvio a giudizio per i cinque indagati dalla Procura di Monza: tutti gli indagati sono da processare insomma.

L'inchiesta è arcinota ai più: la passerella (realizzata dalla ditta Carpenfer in subappalto da Impregilo) è stata ritenuta a rischio crollo (per lavori di saldatura sulla struttura mal eseguiti) e da lì ne è scaturita l'inchiesta del Pm Franca Macchia.

I reati ipotizzati sono quelli di attentato alla sicurezza dei trasporti, minacce e falso. Gli indagati sono cinque: il napoletano Mario Vuolo (amministratore della ditta Carpenfer di Castellamare di Stabia), il figlio Pasquale Vuolo, il direttore tecnico della suddetta società Edmondo Troisi, il direttore di cantiere Alfio Cirami e l'amministratore delegato Ernesto Valiante (per la ditta Italsoa spa, società che certifica la regolarità dei requisiti delle aziende che vogliono lavorare su appalti pubblici).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora la passerella è pronta per essere utilizzata dalla cittadinanza, ma è insorta una problematica di competenza tra Comune e Anas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento