Domenica, 14 Luglio 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Nasce il progetto "Fare Rete – FAmiglie REsilienti REsistono alle TEmpeste"

Nasce "Fare Rete" il progetto di ricerca-azione con il patrocinio di Regione Lombardia: l'obiettivo è quello di supportare le famiglie con un piano di aiuti concreti per e sul territorio, grazie alle attività dei partner e alle reti connesse agli enti locali coinvolti

Un percorso di osservazione, interpretazione, riprogettazione e innovazione per la resilienza familiare. Un modo per sostenere le relazioni familiari messe alla prova dalla pandemia legata al virus CoVid-19 e dal disagio del lockdown.

Nasce "Fare Rete" il progetto di ricerca-azione con il patrocinio di Regione Lombardia nell'ambito del bando "Sostegno alle Attività di volontariato Terzo Settore" e il supporto di fondi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

L'obiettivo è quello di supportare attivamente le famiglie con un piano di aiuti concreti per e sul territorio, grazie alle attività dei partner e alle reti connesse agli enti locali coinvolti.

Due le fasi operative: prima un'attività di studio e ricerca svolta da due centri dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, da Cisf e altre associazioni di settore, tutti con il compito di ricostruire le situazioni fronteggiate dalle famiglie, dagli operatori e altre realtà.

Poi le azioni di sostegno pianificate: corsi per assistenti familiari e famiglie con fragilità, percorsi di prossimità, laboratori esperienziali e ricollocamento lavorativo. Tutto gratuito, disponibile anche online e modulato il più precisamente possibile.

"Fare Rete" conta di utilizzare una piattaforma digitale dedicata per orientare e convogliare le due fasi, www.farerete.eu, in grado di connettere tutte le parti interessate e offrire agli utenti informazioni e aggiornamenti sulle attività in corso, i servizi offerti e i riferimenti esatti al progetto di ricerca con i risultati emersi. Il progetto si rivolge a tutti gli enti partner e associati, i Comuni e gli enti locali lombardi, le famiglie, gli operatori socio-sanitari e assistenti familiari, gli educatori, enti istituzionali e le associazioni che si occupano di famiglia.

Capofila del progetto "FaReRete" è l’associazione OEFFE che ha aderito al tavolo permanente per le politiche familiari del Comune di Cinisello Balsamo.

L'assessore alla centralità della persona, famiglia e terzo settore Riccardo Visentin spiega: «La famiglia è il nucleo primario di riferimento per ogni persona. Sostenere la famiglia è un impegno importante che da subito ci siamo dati come priorità».

Poi aggiunge: «Da qui la rilevanza di un progetto come "Fare Rete" che si ripropone di sostenere i nuclei familiari provate da situazioni di disagio, anche dovute a una condizione estrema come la pandemia e il lockdown. Con questa iniziativa, come amministrazione locale, vogliamo provare a dare uno strumento in più di appoggio per chi è in difficoltà».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il progetto "Fare Rete – FAmiglie REsilienti REsistono alle TEmpeste"
MilanoToday è in caricamento