menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il programma di BookCity (clicca per ingrandire)

Il programma di BookCity (clicca per ingrandire)

BookCity sbarca a Cinisello, al Pertini mostre, show e letteratura

La 3ª edizione di "BookCity Milano" quest'anno avrà come nuova sede "il Pertini": porterà anche a Cinisello mostre, spettacoli e percorsi letterari aventi il libro e la lettura come protagonisti

La terza edizione di “BookCity Milano” quest’anno avrà una nuova sede: il centro culturale “il Pertini” e ciò porterà anche a Cinisello Balsamo mostre, spettacoli e percorsi letterari aventi il libro e la lettura come protagonisti.

Dal 13 al 16 novembre 2014, la manifestazione culturale promossa dal Comune di Milano e da alcuni partner in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche e l’Associazione Librai Italiani, proporrà presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi e contemporanei. 

Così l’assessore alla cultura Andrea Catania: «Per la prima volta il nostro Comune ha deciso di aderire a questo progetto con l’intento di confermare  l’identità “metropolitana” del Pertini e di valorizzare alcune esperienze culturali della nostra città».

Il centro culturale aprirà la sua rassegna con “Divina Commedia On Tour”, un percorso suddiviso in due momenti: l’8 novembre, alle 16.30, sarà inaugurata una mostra con rappresentazioni grafiche contemporanee di spazi e personaggi descritti nelle cantiche della Commedia dantesca.

Anche la disposizione delle immagini su tre piani vuole richiamare il viaggio di Dante con un movimento prima discendente e poi ascendente. Martedì 11 novembre, ore 21, si avrà un’ulteriore occasione per riflettere sull’opera trecentesca insieme a Franco Nembrini, Rettore del Centro scolastico La Traccia di Calcinate (BG) che presenterà l’incontro “Nell’Inferno di oggi, quale speranza può darci Dante?”.

Il programma prosegue nel week-end tra il 14 ed 16 novembre, con una commedia di una compagnia cinisellese Depramirao che metterà in scena “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde; quindi la presentazione del libro “Parlami di te.

Esperienze di bricolage visivo” realizzato nell’ambito di una serie di workshop a cura del Museo di Fotografia Contemporanea e un concerto in cui verranno musicate le poesie della “beat generation”.

Chiuderanno la rassegna delle letture di ebook, nuova frontiera del libro e un omaggio allo scrittore colombiano Gabriel García Márquez, scomparso proprio quest’anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento