menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

BookCity porta la cultura per 4 giorni in città, ecco il programma

Da giovedì 22 al domenica 25 ottobre 2015, "BookCity" proporrà a Cinisello Balsamo presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi e contemporanei

Anche quest'anno "BookCity" può contare sull'impegno di Cinisello Balsamo nella promozione del libro e della lettura come esperienza di valore.

Dopo il successo dello scorso anno, l'amministrazione comunale ha deciso di aderire alla nuova edizione della manifestazione culturale promossa dal Comune di Milano e da alcuni partner, in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche e l’Associazione Librai Italiani.

Da giovedì 22 al domenica 25 ottobre 2015, "BookCity Milano" proporrà presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi e contemporanei.

Un evento condiviso tra i protagonisti del sistema editoriale, con l’obiettivo di mettere al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio urbano il libro, la lettura e i lettori, come motori e protagonisti dell’identità della città metropolitana e delle sue trasformazioni nella storia.

Così l'assessore alle politiche culturali di Cinisello Andrea Catania: «Gli spazi del centro culturale "il Pertini", le sale di Villa Ghirlanda Silva e di Villa Forno saranno ancora una volta teatro di momenti culturali: una serie di eventi, tutti a ingresso gratuito, con lo scopo di sostenere il valore della lettura come motore dello sviluppo culturale del territorio».

Prosegue Catania. «In questo modo si conferma il valore metropolitano dell'offerta culturale nella nostra città».

La rassegna di Cinisello Balsamo prevede due appuntamenti dedicati alla prima guerra mondiale, in continuità con gli eventi già programmati dall'amministrazione per il Centenario: giovedì 22 ottobre, alle 18, “Il corpo del soldato: esperienze e immagini del milite italiano” a Villa di Breme Forno, organizzato in collaborazione con l'Università degli Studi Milano-Bicocca; sabato 24 ottobre, ore 20.30, nella Sala dei Paesaggi di Villa Ghirlanda lo storico Alessandro Gualtieri presenta il libro “La Grande Guerra delle donne. Rose nella terra di nessuno”.

L'Auditorium de "il Pertini" ospiterà poi due autori di rilievo nazionale: il teologo Vito Mancuso venerdì 23 ottobre, alle 21 e la scrittrice Sveva Casati Modignani sabato 24 ottobre, alle 17.

Domenica 25 ottobre chiudono la manifestazione un laboratorio per bambini in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea alle 15.30 (prenotazione obbligatoria: servizioeducativo.mfc@gmail.com, 02 66056631/626) e, alle 17, letture di brani dal libro “L'uomo col cappello. Storia inedita di un protagonista” con accompagnamento musicale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento