rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

La Protezione Civile riporta a casa una giovane che si era allontanata volontariamente

Dopo l’allerta del padre, preoccupato per il mancato rientro della ragazzina, i volontari della Protezione Civile hanno dispiegato i loro mezzi (con ben 32 uomini) per la ricerca che, fortunatamente, ha avuto esito positivo. La giovane è stata ritrovata su un vagone della tranvia

Una storia a lieto fine quella che ha visto come protagonista una quattordicenne cinisellese che nel tardo pomeriggio di domenica 7 marzo si è allontanata da casa.

I volontari della Protezione Civile, allertati dalla famiglia, sono scesi in campo con ben 32 uomini.

Dopo l’allerta del padre, preoccupato per il mancato rientro della ragazzina, i volontari della Protezione Civile hanno dispiegato i loro mezzi per la ricerca che, fortunatamente, ha avuto esito positivo.

La giovane è stata ritrovata su un vagone della tranvia dove si era nascosta, accompagnata prima in caserma e poi riportata a casa.

Un’attività di ricerca delle persone scomparse quella della Protezione Civile sviluppata da qualche anno grazie a diversi corsi di formazione.

L'assessore alla sicurezza e alla polizia locale Bernardo Aiello commenta: «Sono davvero felice di questo risultato, ringrazio tanto i volontari della Protezione Civile, molto impegnati in città su più fronti, non ultimo quello della gestione della pandemia, eppure sempre pronti a intervenire con professionalità quando c’è una necessità. Una disponibilità di tempo che offrono sempre a discapito del loro tempo libero».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Protezione Civile riporta a casa una giovane che si era allontanata volontariamente

MilanoToday è in caricamento