menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore all'istruzione Maria Gabriella Fumgalli

L'assessore all'istruzione Maria Gabriella Fumgalli

Centri Ricreativi Estivi, al via il sondaggio per conoscere le necessità delle famiglie

Al fine di organizzare al meglio l’offerta dei centri estivi è stato predisposto un breve questionario che ha il solo scopo di rilevare i bisogni delle famiglie. L'assessore Fumagalli: «Ora è il momento di ripartire con gradualità ma soprattutto in sicurezza»

Quest’anno, l’offerta dei centri ricreativi estivi dovrà tenere conto delle linee guida, pubblicate dal dipartimento per le politiche della famiglia, per la gestione in sicurezza di attività organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID-19.

L’obiettivo è quello di contemperare il diritto alla socialità, al gioco ed in generale all'educazione dei bambini e degli adolescenti con la necessità di garantire condizioni di tutela della loro salute, nonché di quella delle famiglie e del personale educativo ed ausiliario impegnato nello svolgimento delle diverse iniziative.

Pertanto, al fine di organizzare al meglio l’offerta dei centri estivi è stato predisposto un breve questionario che ha il solo scopo di rilevare i bisogni delle famiglie.

L'assessore all'istruzione Maria Gabriella Fumagalli spiega: «Le scuole sono chiuse ormai dal 24 febbraio e il distanziamento sociale ha imposto una nuova modalità di vivere le relazioni e svolgere le attività aggregative».

Prosegue l'assessore: «I bambini e i ragazzi che vivono di socialità attraverso la scuola, lo sport e il gioco all'area aperta sono stati i più penalizzati».

Fumagalli termina: «Ora è il momento di ripartire con gradualità ma soprattutto in sicurezza, per questo chiediamo alle famiglie di rispondere ad un breve questionario per comprendere le reali esigenze ed organizzare al meglio i Centri Ricreativi Estivi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento