rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Furto alla Protezione Civile, già 3.000 euro donati, ma ne servono altri 12.000

3.000 euro raccolti in pochi giorni grazie a delle donazioni dopo il grave furto subito dalla Protezione Civile di Cinisello Balsamo a metà febbraio. Ma per ricoprire il danno subito ne servono 15.000

3.000 euro raccolti in pochi giorni grazie a delle donazioni dopo il grave furto subito dalla Protezione Civile di Cinisello Balsamo a metà febbraio.

I primi a rispondere all'appello della Protezione Civile sono stati i membri delle comunità religiose cinisellesi, su tutti la parrocchia San Martino di Balsamo (circa 500 euro) e la comunità islamica (circa 450 euro).

Altre donazioni sono giunte invece da molti cittadini privati cinisellesi, ma resta ancora molto da fare perché bisognerebbe raggiungere la cifra di 15.000 euro, ancora molto lontana, per potere ricomprare le attrezzature rubate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla Protezione Civile, già 3.000 euro donati, ma ne servono altri 12.000

MilanoToday è in caricamento