menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gazebo di Fratelli d'Italia

Il gazebo di Fratelli d'Italia

Fratelli d'Italia raccoglie in due giorni 400 firme per assegnare la Spiga d'Oro al Bassini

Il circolo cinisellese di Fratelli D'Italia spiega: «La raccolta firme è per proporre l'assegnazione della Spiga d'Oro 2020 agli operatori sanitari dell'ospedale Bassini che si sono distinti in questi mesi di "emergenza Coronavirus", per il loro straordinario impegno»

Nelle mattinate di sabato 6 giugno e di domenica 7 giugno, in piazza Gramsci, si è tenuta una raccolta firme, organizzata dal circolo Fratelli d'Italia di Cinisello Balsamo, per proporre l'assegnazione della Spiga d'Oro agli operatori sanitari dell'ospedale Edoardo Bassini.

Da Fratelli D'Italia spiegano l'iniziativa: «Il motivo della nostra presenza in piazza è la raccolta firme per proporre, alla commissione preposta, l'assegnazione dell'onorificenza cittadina della Spiga d'Oro 2020, agli operatori sanitari dell'ospedale Bassini che si sono distinti in questi mesi di emergenza dovuta al Coronavirus, per il loro straordinario impegno».

Dopo due giornate di duro lavoro gli attivisti hanno comunicato di aver raccolto circa 400 firme per sostenere la candidatura degli operatori sanitari dell'ospedale Bassini. Tutte le firme verranno poi portate all'attenzione del sindaco Giacomo Ghilardi.

fratelli d'italia raccolta firme spiga oro 2020_1-2

Sempre dal circolo di Fratelli d'Italia aggiungono: «Premiando l'ospedale tutto, vogliamo premiare questi eroi, persone comuni che di fronte a una emergenza mondiale, si sono adoperati, donando fino all'ultima goccia delle loro risorse fisiche e psicologiche, affinchè i pazienti ricoverati in terapia intensiva potessero avere la massima attenzione e sostegno».

Infine dal circolo concludono: «L'obiettivo di Fratelli d'Italia e di tutti i suoi sostenitori è quello di ringraziare queste splendide persone e la struttura ospedaliera tutta, consapevoli che nulla sarà mai sufficiente per pareggiare il debito di riconoscenza che la nostra città ha nei loro confronti».

La raccolta firme di Fratelli d'Italia rientra in una raccolta firme generale organizzata da tutti i partiti di maggioranza di governo in città che qualche giorno fa avevano annunciato a una sola voce questo intento, come vi riportiamo qui di seguito:

«Raccoglieremo le firme per chiedere che venga conferita la Spiga d’Oro 2020 agli operatori dell’ASST Nord Milano. L’ASST Nord Milano e l’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo sono stati, da subito, in prima linea per l’emergenza COVID-19. Nel periodo di maggiore affluenza di pazienti Covid, l’ASST Nord Milano è passata da 8 posti letto di terapia intensiva a 28 unità, di cui 22 a Cinisello Balsamo, per un totale di 283 pazienti».

«Il Bassini è stato uno dei primi ospedali completamente COVID in Italia. Questo ha indubbiamente significato un drammatico cambio di lavoro per medici e sanitari che, dal primo momento, non si sono mai risparmiati. Sono sempre stati accanto ai pazienti nei momenti più difficili sostituendosi ai familiari che non potevano visitare i loro cari. Hanno toccato con mano la devastazione lasciata da questo virus senza mai tirarsi indietro».

«Sono tante le dimostrazioni di affetto e gratitudine da parte della cittadinanza e troviamo sia giusto e doveroso proporli per la Spiga d’Oro, la massima onorificenza conferita dalla nostra città a persone che operano o stanno operando per lo sviluppo civile, sociale e culturale della città».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento